biography



I propose to investigate through photography the relationship between identity and the environment that surrounds us.  My images are inspired by the world of my childhood in northern Europe and by landscapes with cold colors.
In my research I start from the concept that identity is linked to the way we inhabit spaces and nature with our body.
Uninhabited houses, elements of nature, emptiness and details of the body become the focus of my work.  Nature and environments also become protagonists and underline the emotional world of the subjects and of the beholder.  The subjects are always portrayed in natural light that highlights the underlying fragility and conflict.

Margaret Iris (Pescara, 1974) lives and works in Pesaro, Italy. She started her artistic research studying at Art Therapy Italiana in Bologna, where she received a degree with a thesis on Fragmentation of the Self and the photographic work of Francesca Woodman. She studied fashion photography portrait at the International Center of Photography of New York. Her work has been presented in group exhibitions, most recently at the Galerie Joseph Turenne (Paris, 2018) and Loosen Art (Rome, 2020). She was selected for Artist Italian Collection 2020 curated by Italy Photo Award. She studies History of Art at the University of Urbino. She has a degree in Psychology from the University of Bologna.


*  *  *


Mi propongo d'indagare attraverso la fotografia la relazione tra identità e l'ambiente che ci circonda. Le mie immagini prendono ispirazione dal mondo della mia infanzia nel nord Europa e dai paesaggi con colori freddi.
Nella mia ricerca parto dal concetto che l'identità sia legata al modo in cui abitiamo gli spazi e la natura con il nostro corpo.
Case disabitate, elementi della natura, il vuoto e dettagli del corpo diventano il centro dell'interesse del mio lavoro. La natura e gli ambienti diventano anch’essi protagonisti e sottolineano il mondo emotivo dei soggetti e di chi guarda. I soggetti sono sempre ritratti in una luce naturale che mette in rilievo la fragilità e la conflittualità sottostante.

Margaret Iris (Pescara, 1974) vive e lavora a Pesaro. Ha iniziato il suo percorso artistico studiando presso Art Therapy Italiana a Bologna, dove si è diplomata con una tesi sulla frammentazione del Sé e il lavoro fotografico di Francesca Woodman. Ha completato gli studi di fotografia di ritratto e moda presso l'International Center of Photography di New York. Il suo lavoro è stato presentato in alcune esposizioni collettive come presso la Galerie Joseph Turenne (Paris, 2018), Loosen Art (Roma, 2020) ed è stata selezionata per l'Artist Italian Collection 2020 curata da Italy Photo Award.
Sta studiando storia dell'arte presso l'Università di Urbino. Ha conseguito una Laurea in Psicologia presso l’Università di Bologna.