About Mary





















About Mary (2019-2022)


La nostra identità è legata al luogo e ai legami della nostra storia e cultura. Lasciare il proprio Paese non è mai facile, è una scelta estrema ed obbligata, così come non è semplice vivere in un luogo che non ci appartiene, dove perdiamo i punti di riferimento familiari.

Anni fa ho trovato, così quasi per caso, la valigia della mia bisnonna Mary Fagan emigrata dall’Irlanda all’inizio del ‘900. Tra i vari oggetti c’era un abito e un diario. Poco prima d’intraprendere un viaggio che l’avrebbe portata lontano dalla sua Irlanda, Mary iniziò a scrivere di quello che viveva nella sua quotidianità, i sogni che faceva di notte preparandosi a lasciare tutto, le paure e le speranze per un nuovo inizio.

In questo lavoro racconto con le immagini i pensieri e le emozioni di Mary prendendo spunto dal suo diario mentre si preparava con il marito Patrick al viaggio per lasciare Mullingar e andare a vivere a Glasgow in Scozia, dove con fatica ricostruì una vita in un paese dove l'integrazione per i cattolici irlandesi fu difficile.

Nelle mie immagini tento di raccontare che se ci mettiamo “nei panni” dell’Altro possiamo capire meglio cosa vive e cosa prova. E’ una storia familiare e del passato, ma ancora attuale. Riguarda la storia degli ultimi, dei fuggitivi, dei soli, senza patria. 

Ma soprattutto sul prendere scelte dolorose e difficili per trovare una strada di salvezza, di possibilità e di speranza.



Dettagli e dimensioni


60x40cm, edizione limitata di 9 + 2AP

Questa stampa è numerata e accompagnata da un certificato di autenticità firmato. Le stampe vengono inviate senza cornice.

Stampato su carta fine art, acid free

Per ogni opera Margaret Iris si assicura che l'opera venga stampata prestando attenzione ai colori e ai dettagli, lavorando a stretto contatto con la sua tipografia.

Per informazioni scrivere a hello@margaretiris.com